Dinamica XL: il nuovo flessibile software di reinsurance di FCA CApital re

FCA Capital Re, l’azienda di reinsurance unica nel suo genere di proprietà di FCA Bank, opera in Irlanda, a Dublino, dal 2008. Nonostante sia una piccola società, il team altamente specializzato interagisce con aziende leader del settore assicurazioni e reinsurance e offre una serie di benefici al resto del Gruppo, in qualità di suo riassicuratore captive, come value chain control, stabilità del business e dei prezzi del mercato, così come il monitoraggio dei sinistri e il know-how assicurativo interno attraverso la gestione dei rischi derivanti dalle polizze assicurative distribuite dalle reti di concessionari di FCA Bank nei principali mercati europei.

Negli ultimi anni, l’azienda ha cercato in tutti i modi di espendere ulteriormente il proprio business e, con l’implementazione di nuove linee di prodotto, c’era la necessità di aggiornare l’esistente e ormai datato software e sviluppare un nuovo Sistema IT in grado di supportare queste strategie.





Si è deciso così di sviluppare un nuovo software basato su moduli SAS, permettendo una certa sinergia all'interno del gruppo. É stato anche concordato, che il motore di calcolo avrebbe avuto l’host su un server con base a Roma, migliorando ulteriormente l’infrastruttura disponibile del Gruppo.

Nonostante alcuni ostacoli, l’ambizioso progetto del team guidato dal Chief Risk Officer, è riuscito a completare questa impegnativa implementazione IT con successo, con il tanto atteso lancio del software entro la fine del Q2 del 2021.

I calcoli di riassicurazione migliorati sono solo uno dei processi aggiornati attesi da questo nuovo software. Il fattore chiave che il team irlandese esegue è garantire che i premi detenuti dai partner assicurativi siano in linea con i dati raccolti dai mercati del Gruppo partecipanti. Ciò richiede che ogni mercato invii mensilmente un set di dati manuali al team irlandese.

Con l'aiuto del nuovo software di riassicurazione, questo processo laborioso sarà completamente semplificato in futuro. Poiché il Gruppo sta già raccogliendo i dati assicurativi, il piano è quello di creare un flusso automatizzato nel motore di calcolo irlandese, eliminando completamente qualsiasi sforzo manuale o duplicato.

Questo a sua volta permetterà all'Irish Team di riassicurare i premi di più mercati, anche quelli più piccoli che sono attualmente esclusi dallo schema, portando ulteriori miglioramenti alla redditività ed esercitando un più ampio controllo e supervisione dell'intero portafoglio assicurativo.

Ciò che è veramente eccitante di questo nuovo software è che è flessibile e può essere ampliato e modificato in futuro. Ci sono vari cambiamenti all'orizzonte, alcuni normativi, altri che riguardano un ulteriore sviluppo del business, ma tutti saranno gestibili con l'aiuto di questo nuovo software.