Il percorso di FCA Bank verso la robotica continua

Il programma di automazione introdotto in FCA Bank a Settembre 2018 prosegue con successo la sua corsa verso l’innovazione. Il team dedicato al Robotic Process Automation, con l’attiva collaborazione dei numerosi partecipanti al progetto, traguarda oggi l’implementazione dei primi 26 processi, superando così la metà della roadmap. Nel mese di giugno 2019 una nuova tappa si è aggiunta al programma: Leasys introduce 40 attività da automatizzare

RPA permette la robotizzazione non solo di processi esistenti, ma anche l’introduzione di nuove attività, non gestite in precedenza, come avvenuto nell’area Compliance la quale può ora garantire nuovi e più accurati controlli.





L’automazione delle task manuali e massive riduce la possibilità della spersonalizzazione del proprio lavoro e lascia spazio alla professionalità e alla creatività di ciascuno, valorizzando le competenze e le soft skills, vere e proprie ruote motrici di un’azienda che aspira ad essere il contenitore di menti uniche.

Questo percorso appassionante e strategico non si concluderà con i primi 50 processi ma resterà a disposizione a supporto di ogni nuova necessità della banca per rispondere alle esigenze dei clienti.
In un mercato sempre più competitivo FCA Bank continuerà oltre l’introduzione dell’ RPA, ma è pronta a fronteggiare le nuove sfide dell’innovazione sperimentando i benefici e le potenzialità di Artificial Intelligence e Machine Learning.

26.07.2019

Scarica la news