L’innovazione di FCA Bank attraverso il "Disruptive Thinking"

Oggi viviamo in un mondo in continua evoluzione: quando il business e i modi tradizionali in cui esso opera si evolvono verso logiche moderne e nuove tecnologie, questa transizione si definisce disruption.

L’esigenza di riflettere su nuove idee e modalità differenti di fare business, coniugando pragmatismo e innovazione, è stata l’ispirazione per la nascita dello “Strategic Thinking Path” in FCA Bank: l’intento è quello di comprendere come fattori culturali, fabbisogni, tendenze ed evoluzione del business possano tradursi in opportunità inaspettate sulle quali fare qualche ragionamento.





Il “Path” è pensato per un gruppo eterogeneo e abbastanza corposo di persone. Nello specifico ci sono 33 partecipanti, divisi in cinque gruppi, tra cui figurano Country Manager, profili Senior, Middle Manager e alcuni giovani che mettono in campo la loro curiosità e un differente approccio.

Il programma si suddivide in tre fasi principali. Durante un workshop iniziale, vengono forniti spunti di riflessione volti a stimolare la capacità dei partecipanti di porsi domande“chiave” legate a cinque aree tematiche strategiche per lo sviluppo del business. In una seconda fase di teamwork i partecipanti, suddivisi in cinque sottogruppi, ognuno guidato da un tutor interno, hanno il compito di analizzare le domande selezionate in modo da poter fornire risposte coerenti, concrete e possibilmente innovative. In sintesi, ciascun team si dedica ad un progetto volto ad identificare aree di miglioramento e di innovazione. Il percorso è arricchito, inoltre, da un programma di “empowerment” degli aspetti di comunicazione: tre web-workshop (complessivamente in 12 sessioni) per migliorare la collaborazione virtuale in contesti multiculturali, approfondire la dimensione del “trust” all’interno dei team facendo emergere eventuali criticità, implementare una serie di azioni migliorative per facilitare il lavoro di squadra e il raggiungimento degli obiettivi definiti.
I settori all’interno dei quali FCA Bank punta a stimolare un pensiero critico sono i prodotti bancari, la gestione delle relazioni con i clienti, l’area digital, lo sviluppo di Leasys e l’area della new mobility.
Ma cosa significa, quindi, “Disruptive Thinking” per FCA Bank? È un modo di pensare che va oltre la nostra immaginazione. Un modo diverso di pensare all’innovazione, un atteggiamento di chi sa cogliere le sfide e guardare avanti. Un modo di pensare che appartiene a chi è in grado di semplificare l’approccio ai problemi, al prendere le decisioni e alle attività di tutti i giorni.

30.01.2018

Scarica la news