La mobilità sostenibile atterra a Milano: installate presso gli aeroporti di Malpensa e Linate le colonnine di ricarica rapida di Leasys

Dopo gli aeroporti di Torino e Roma, installati 18 nuovi punti di ricarica da 22 KW presso i Leasys Mobility Store di Malpensa e Linate.

Prosegue il programma di investimenti di FCA Bank e Leasys: entro il 2020, in tutta la Lombardia saranno oltre 50 i Mobility Store completamente elettrificati, dei 400 presenti su tutto il territorio nazionale, per un totale di oltre 200 punti di ricarica in tutta la regione.

Dopo l’elettrificazione dei Mobility Store di Torino Caselle e Roma Fiumicino, il programma di investimenti di FCA Bank e della sua controllata Leasys per una mobilità sostenibile atterra anche a Milano: presso i Leasys Mobility Store degli aeroporti di Milano Malpensa e di Milano Linate sono stati installati 10 e 8 nuovi punti di ricarica rapida da 22 KW.





Entro il 2020, come previsto dal progetto di rivoluzione italiana della mobilità portato avanti da FCA Bank e Leasys, l’elettrificazione toccherà tutti gli oltre 400 Store presenti nei principali centri urbani, aeroporti, porti e stazioni d’Italia, per un totale di 1.200 nuove colonnine di ricarica elettrica installate. Di questi oltre 50 saranno i Mobility Store presenti in Lombardia, con oltre 200 punti di ricarica distribuiti in tutta la regione.

Dopo Milano Malpensa e Milano Linate, l’elettrificazione dei Leasys Mobility Store toccherà altri importanti capoluoghi italiani. In parallelo all’installazione dei punti di ricarica su tutto il territorio nazionale, si procederà con la progressiva elettrificazione della flotta di Leasys (entro il 2021 sarà composta per il 50% da veicoli elettrici o ibridi), in cui confluirà la nuova gamma di veicoli FCA, compresa la Nuova 500 e i modelli ibridi plug-in Jeep Renegade e Compass 4xe.

In concomitanza con l’arrivo dei nuovi veicoli, Leasys sta sviluppando nuovi servizi di mobilità e noleggio che includono la disponibilità alternata di vetture elettriche, ibride e a combustione tradizionale, garantendo così vantaggi legati alla sostenibilità e alla libertà di movimento, grazie alla possibilità di accedere alle zone a traffico limitato delle grandi città.

14.12.2020

Scarica la news