Mobilità elettrica a due ruote: FCA Bank e Vmoto Soco firmano una nuova partnership

L’accordo, attivo in Italia e presto in altri Paesi, comprende tutti i modelli di Vmoto: dalla TS Street Hunter alla TC Wanderer, fino agli scooter CUmini, CUx e CPx.

La Banca fornirà le proprie soluzioni finanziarie, pensate per dealer e clienti finali del brand, specializzato nella urban green mobility su due ruote.

Con FCA Bank la mobilità a due ruote viaggia verso innovazione e sostenibilità. La Banca estende ulteriormente il raggio d’azione dei propri servizi siglando una nuova partnership con Vmoto Soco, uno dei brand più innovativi nel settore dei ciclomotori e motocicli elettrici, con una presenza consolidata in 62 Paesi in tutto il mondo.





Grazie a questo accordo, attivo in Italia e presto esteso anche ad altri Paesi, FCA Bank fornirà alla rete dei dealer e ai clienti finali di Vmoto Soco un’ampia gamma di soluzioni finanziarie, innovative e flessibili. La partnership comprende tutti i brand del Gruppo, ideali per una mobilità urbana e sostenibile.

Si va dagli scooter, sia nella versione CUmini che in quella long range CUx, fino alle e-motorbike TC Wanderer e TS Street Hunter, leggere e scattanti, in grado di affrontare con facilità traffico intenso e manto stradale dissestato. Compresa nella collaborazione anche l’ultima novità della casa, il prestante scooter elettrico CPx, che con la sua autonomia di 137 km strizza l’occhio agli spostamenti fuori città.

La partnership, siglata in occasione di EICMA, nasce dalla visione del futuro che accomuna FCA Bank e Vmoto Soco, entrambe impegnate nella promozione di un nuovo paradigma di urban mobility, all’avanguardia ed ecologico. Per la Banca, inoltre, costituisce un ulteriore passo in avanti nel proprio percorso evolutivo, con l’obiettivo di estendere e consolidare la propria presenza nel mondo delle due ruote.